IL SUPERBONUS AL 110% È CUMULABILE CON ALTRE AGEVOLAZIONI?

Per tutti gli interventi che non rientrano nel Superbonus al 110%, restano in vigore le altre agevolazioni già previste dalla legge.

In particolare, se non eseguiti congiuntamente agli interventi che hanno diritto al Superbonus:

  • gli interventi di riqualificazione energetica rientranti nell’Ecobonus hanno ancora diritto alla detrazione che va dal 50% all’85% delle spese sostenute, da ripartire in 10 quote annuali;
  • sia gli interventi volti all’installazione di impianti solari fotovoltaici, sia gli interventi per l’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici, possono ancora usufruire della detrazione al 50%, anch’essa da ripartire in 10 quote annuali di pari importo.

Dunque, se l’intervento realizzato ricade in diverse categorie agevolabili il contribuente potrà avvalersi di una sola delle agevolazioni previste.

Se, invece, vengono realizzati più interventi riconducibili a diverse fattispeci agevolabili, il contribuente può beneficiare di molteplici bonus. È opportuno, però, che le spese riferite ai diversi investimenti vengano contabilizzate e che siano rispettati gli adempimenti previsti in relazione a ciascuna detrazione.

 

Fonte: Guida pubblicata dall’Agenzia delle Entrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *